Benvenuti

La nostra azienda nasce nel cuore delle Alpi in Valtellina. Con grande passione e serietà da qualche anno ci stiamo impegnando nel realizzare questo progetto. La cura e la passione per questo splendido insetto è stata tramandata da professionisti che da molti anni esercitano questa professione. In questo momento gestiamo 250 colonie, una parte destinata alla produzione del miele e l'altra per la produzione di nuclei.

Albert Einstein:

"Se le api scomparissero dalla faccia della Terra, all'uomo non resterebbero più di quattro anni di vita."

Le nostre api

Durante la stagione, prelevando favi di covata e api, alleviamo i nuovi nuclei destinati alla vendita. Le regine sono sempre fecondate in stazioni isolate così da avere maggiore sicurezza sulle loro caratteristiche.

Il nostro marchio

Le nostre famiglie di razza Carnica si sviluppano durante il mese di aprile con la fioritura del tarassaco, del ciliegio e del melo. Durante quest'ultima fioritura spostiamo le famiglie nei meleti, collaborando con le cooperative locali in modo da assicurare una buona impollinazione.

Durante il mese di maggio ci spostiamo in Brianza per la fioritura della Robinia (grazie alla quale otteniamo il miele di acacia), poiché, essendo anticipata rispetto a quella del nostro territorio, possiamo prolungare il periodo di raccolto.Terminata la Robinia, dopo una decina di giorni, ha inizio la fioritura del Castagno e del Tiglio. Anche per queste fioriture cerchiamo posti dove poter realizzare ottimi mieli monofloreali, aromatici e dal gusto inconfondibile.

L'ultima fioritura importante che le nostre api affrontano è quella del Rododendro. Per la raccolta di questo miele dobbiamo spostarci in alta montagna, cercando sempre posti isolati e ricchi di questa fioritura, con cui potremmo ottenere un miele davvero ottimo, dalle note balsamiche, grazie anche alla presenza del Timo.

L'ultima destinazione, per alcune famiglie selezionate, è la Toscana. Durante la stagione invernale, infatti, il clima mite permette uno sviluppo precoce della famiglia, e anticipa la nascita dei fuchi, garantendo un inizio anticipato nella fecondazione delle regine in primavera.

Le nostre regine

Selezione e allevamento api regine Carniche


Stiamo molto attenti alla selezione genetica, utilizzando solo regine "pure" con carattere docile e con una forte propensione all'igiene. La fecondazione avviene presso una stazione isolata a metà montagna e l'area viene saturata con famiglie produttrici di fuchi anch'esse selezionate. In questo modo diminuisce molto la possibilità di incroci con maschi di famiglie straniere. L'ape carnica (Apis mellifera carnica) è una sottospecie di ape mellifera dell'Europa occidentale. Originaria della Slovenia centrale (Carniola), ha un'area di distribuzione naturale che abbraccia l'Austria, parte dell'Ungheria, Romania, e Croazia. La caratteristica principale di quest'ape è la mansuetudine. Si è particolarmente adattata all'incostanza della disponibilità di nettare, alla quale si adatta modulando l'accrescimento della popolazione aumentando la deposizione di uova prontamente con l'abbondanza delle fioriture e diminuendo altrettanto rapidamente la dimensione della covata quando l'alimento inizia a scarseggiare. L'ape carnica ha all'incirca le medesime dimensioni dell'ape ligustica, ma può essere riconosciuta poiché è generalmente di colore castano-grigio normalmente scuro con righe leggermente più chiare. Hanno la ligula molto lunga da 6.5 a 6.7 millimetri che permette una migliore raccolta di nettare.


 Vantaggi con la carnica

  • mansuetudine e scarsa aggressività
  • le arnie possono essere site anche vicino a luoghi abitati
  • miglior senso dell'orientamento
  • sono buone bottinatrici
  • durante l'inverno, le colonie si riducono maggiormente permettendo un minor consumo invernale delle scorte
  • grande adattabilità all'ambiente
  • sopportano molto bene inverni lunghi
  • molto prolifiche
  • poco propolizzatrici
  • buona resistenza alle malattie (specialmente verso quelle che colpiscono la covata)
  • ben adattate alle zone in cui il nettare non è presente in quantità costanti, nutrendosi in periodi di scarsità con miele o melata
  • buona adattabilità in generale a ogni clima
  • immagazzina le provviste vicino alla covata


Listino prezzi 2019

    Regine carniche F1 - fecondazione libera a metà montagna

  • Da 1 a 20 - 18€ cad
  • Superiore alle 20 - 16€ cad

  • Regina pura inseminata artificialmente

  • 120€ cad

  • Nuclei terminati


    Spese di spedizione

  • Italia - 12€ per ordini inferiori alle 20 regine
  • estero - 20€ per ordini inferiori alle 20 regine

Nella sezione Servizi trovate le informazioni per l'acquisto

Notizie e Eventi

3 febbraio, 2018

Genetica: stato dell’arte e prospettive

/
Dicembre 2017

Cena Associativa 2017

/
3 febbraio 2017

Selezione e produzione di regine

/
10 febbraio 2017

I rischi di contaminazione ambientale per il miele - Sara Panseri

Servizi

Prodotti dell'alveare

Una breve descrizione dei prodotti dell'alveare disponibili all'acquisto

Corsi

Cliccando sull'icona avrai accesso all'area Corsi

Rimani connesso con noi

Come trovarci

Contattaci

"Per qualsiasi esigenza contattaci. Sarà nostra cura rispondere prima possibile."

  • Via Cantone 2 23030 Villa di Tirano (loc. Stazzona) Sondrio

  • 0039 3405543462